viaggio stati uniti, assicurazione viaggio usa

Viaggiare negli USA

Ti piacerebbe guardare New York dalla cima dell’Empire State Building? La vista dal grattacielo è un esperienza davvero unica. Vuoi viverla anche tu?

Il momento dell’organizzazione di un viaggio porta con sé sempre una buona carica di adrenalina, pensiamo ai bagagli, al Visto, alla prenotazione del volo e dell’albergo, alla scelta dell’assicurazione viaggio. L’emozione cresce se il viaggio che stai organizzando è in un altro continente, l’America.

Per partire tranquillo senza ansie o paura delle cose inaspettate l’unica soluzione è la stipula di un’assicurazione viaggio USA sicura e affidabile che copra imprevisti di tipo sanitario e burocratico. Se partirai con in tasca un’assicurazione viaggio cambierai radicalmente il modo di affrontare un viaggio Stati Uniti soprattutto.

Gli USA non hanno una copertura sanitaria di tipo nazionale, ciò significa che anche il minimo incidente avrà un costo salato per chiunque, te compreso, dato che i prezzi nelle strutture sanitarie sono davvero alti.

Ti racconto il caso di un’amica, Claudia, che andata in vacanza negli States fece una storta alla caviglia mentre attraversava la strada. Chiese agli amici di portarla al pronto soccorso ma la avvisarono che in quel caso avrebbe speso non meno di 500 euro per una visita; fortunatamente l’incidente accade il giorno prima del suo ritorno in Italia e decise di prendere un po’ di ghiaccio e stringere i denti per una mezza giornata.

Immaginiamo però se questo incidente le fosse capitato il primo giorno di vacanza, le cose sarebbero andate diversamente e il suo borsellino si sarebbe alleggerito drasticamente. Fu proprio Claudia a parlarmi di assicurazione viaggio nel 2004 e da quel momento lei non si sposta mai senza. Un’altra amica, Annalisa, viveva negli States e un Natale di qualche anno fa la compagnia aerea le perse tutti i bagagli, rendendo la sua vacanza un incubo. Una polizza viaggio di tipo cumulativo che copra ritardi del volo, perdita del bagaglio e le spese extra dovute agli imprevisti avrebbe cambiato notevolmente la sua vacanza.

Quale assicurazione scegliere?

Esistono moltissime assicurazioni viaggio quindi è fondamentale che tu sappia scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Tra le cose più importanti non devi trascurare il massimale per le spese mediche, la franchigia a carico dell’assicurato deve essere bassa o nulla e il sistema di assistenza deve essere attivo ed efficiente.  Le compagnie che abbiamo selezionato sono quelle più affidabili, calcola il tuo preventivo online.

Scritto da: Gianluca Pisu

10 Commenti

  • Ciao,
    devo andare a Los Angeles tra 3 mesi per un mese di vacanza. Siamo tutti d’accordo che queste assicurazioni online siano più economiche ma sono davvero affidabili? Ho sentito tante storie di persone che avendo avuto imprevisti in viaggio si sono poi trovate scoperte….

    • Ciao Leandro,
      le assicurazioni che proponiamo sono le migliori sul mercato, noi stessi le utilizziamo per viaggiare e ci sentiamo di consigliarle perchè siamo clienti soddisfatti. Esistono molte assicurazione farlocche ma non queste. 🙂 Scegliendole viaggerai sicuro senz’altro…

    • Ciao Carola, se vuoi prolungare il tuo soggiorno turistico negli Stati Uniti, devi presentare richiesta all’ufficio immigrazione (USCIS) prima che scada il tuo Visto, se rimani più del tempo patuito rischi che ti venga vietato l’ingresso nel Paese in futuro.
      A questo proposito puoi consultare il sito Web dell’USCIS http://www.uscis.gov/portal/site/uscis
      un saluto
      Martina

    • Fiigurati Carlo,
      ti facciamo i nostri migliori auguri per la scuola e per il tuo viaggio. Poi che destinazione hai scelto?

  • Devo andare a New York e vorrei prendere una stanza in affitto per 1 o 2 mesi. Avete idea dei costi?

    • Ciao leonardo,
      dovresti rivolgerti a un’agenzia ma il costo per una singola a manhattan supera i 1000 dollari. Poi oviamente dipende da molti fattori ma questa è la media.

  • Ciao per il diploma i miei genitori mi hanno regalato un viaggio studio negli Usa per studiare l’inglese, in realtà dobbiamo ancora scegliere la città e poi tutte queste cose dell’assicurazione perchè senza non mi sposto. I miei viaggiano molto ed è indispensabile. Vorrei chiedervi se sapete di qualche corso e quale cità mi consigliate.
    ciao

    • Buongiorno Carlo,
      gli Stati Uniti sono un luogo davvero molto interessante da visitare. New York ti catturerà con il suo fascino e ti sembrerà di vivere in un film, senza però nulla invidiare ad altre grandi città come San Diego e Miami, se ami il surf e il mare. Che dire della bella Chicago con i suoi scorci mozzafiato? La scelta è davvero vasta, potresti però farti guidare dalle tue passioni nella scelta della città!
      un saluto
      Martina